aleablog

lunedì 21 dicembre 2015

Legge di stabilità 2016: ridotto lo stanziamento al "Fondo dei fondi" di garanzia e riserva del 20% alle Regioni del Mezzogiorno

1 commenti |
Come segnalavo qui un mese fa, il Ddl approvato dal Senato sulla Legge di Stabilità rifinanzia direttamente il Fondo centrale di garanzia per le Pmi nel 2016, e apporta un generoso stanziamento pluriennale a un "fondo di fondi" destinato ai programmi di garanzia statale. La Camera ha approvato un testo venerdì scorso in cui si riducono le somme allocate al secondo veicolo per il 2016, oltre a introdurre una riserva del 20% a favore delle Regioni del Mezzogiorno per gli interventi della "Nuova Sabatini" e del Fondo centrale Pmi.

sabato 19 dicembre 2015

Fondo centrale di garanzia: aggiornamento delle disposizioni operative e riattivazione del regime di aiuto RGEC

0 commenti |
Ciao a tutti e scusate se scrivo poco sul blog in questo periodo. Segnalo al volo la versione aggiornata delle Disposizioni operative del Fondo centrale Pmi che contiene importanti novità. Tra queste, l'attesa riattivazione del regime di aiuto UE basato sul Regolamento generale di esenzione per categoria (RGEC) del 2014. In collegamento a questo, sono state estese le garanzie del fondo agli strumenti di quasi-equity ammessi sul RGEC.

Ecco l'elenco completo delle novità introdotte, così come comunicate dall'Help desk MCC:

mercoledì 25 novembre 2015

Fedart Fidi: presentazione della 19a ricerca sui confidi il 9 dicembre a Roma

0 commenti |
La presentazione della 19a Ricerca Annuale sui Confidi di Fedart Fidi è fissata per mercoledì 9 dicembre a Roma,  ore 14,30, presso la Sala del Tempio d'Adriano - Piazza di Pietra 1. Titolo dell'incontro: I Confidi per le politiche territoriali del credito alle imprese.

Legge di stabilità 2016: dietro i 5,4 miliardi stanziati, le grandi questioni sul futuro delle garanzie statali

0 commenti |
Ieri è uscito sul Sole 24 ore questo articolo a firma di Marco Rogari che commenta, tra altre cose, le novità della Legge di stabilità 2016 in materia di garanzia. Lo riprendo perché interpreta quello che nella Legge di stabilità era già scritto nel Ddl del Governo, quello che si voleva aggiungere, ma non è passato, e anche quello che non c'è scritto. Stralcio dall'articolo i passaggi che ci interessano, e lo divido in punti numerati per agevolare il commento (il testo evidenziato è mio):

domenica 22 novembre 2015

Legge di stabilità 2016: che cosa cambia per il Fondo centrale PMI col maximendamento

2 commenti |
[aggiornato il 24 novembre]
Ne maxiemendamento alla legge di stabilità 2016 approvato venerdì scorso dal Senato, sostitutivo del testo del Ddl, ecco che cosa cambia nelle norme che toccano il Fondo centrale PMI e i confidi e materie affini? Premetto che che non c'è molto di nuovo. Lo stanziamento aggiuntivo di 700 milioni è confermato (v. allegato 2, tabella E). Sugli altri punti, ecco una rapida analisi delle conferme e degli emendamenti rispetto al testo commentato qui suddiviso in punti numerati secondo nel ponderoso articolato licenziato dal Senato (la numerazione è cambiata in alcuni casi nel testo del Ddl trasmesso alla Camera).

mercoledì 4 novembre 2015

Assoconfidi ha un nuovo Presidente, Pier Giorgio Piccioli

5 commenti |
Come riferisce questa news, Pier Giorgio Piccioli è il nuovo Presidente di Assoconfidi, l’Associazione che rappresenta le Federazioni a cui aderiscono i Confidi italiani di tutti i settori economici. Piccioli è stato eletto ieri dal Comitato dei Presidenti Assoconfidi, e succede a Fabio Petri.

lunedì 2 novembre 2015

Fondo centrale di garanzia: cambiano le procedure per i controlli documentali

1 commenti |
Dalla Circolare n. 16/2015 di MCC apprendo che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.245 del 21 ottobre 2015 il decreto del 2 settembre 2015 del Ministero dello sviluppo economico che modifica le modalità operative per lo svolgimento delle verifiche e dei controlli effettuati dal Gestore sulle operazioni ammesse al Fondo.

giovedì 29 ottobre 2015

Regione Sardegna: delibera della Giunta sui criteri premiali di accesso al Fondo unico per i confidi

0 commenti |
Come riferisce questa news, ieri la Giunta regionale sarda, su proposta dell'assessore Paci, ha approvato il Disciplinare per il Fondo Unico per l’integrazione dei fondi rischi dei confidi istituito a giugno con la legge di riordino del comparto. L’Esecutivo ha varato anche il Disciplinare su organizzazione e funzionamento dell’Osservatorio dei Confidi, istituito con la stessa legge. Qui la delibera, con gli allegati primo sul Fondo unico, e secondo sull'Osservatorio.

mercoledì 21 ottobre 2015

Sul futuro dei confidi, una voce dal passato: il mio paper del 2005 per la relazione Federconfidi

0 commenti |
Dando notizia, ieri, del seminario Federconfidi di Cagliari, mi è tornato alla memoria il paper sul futuro dei confidi scritto nel 2005. E' l'estensione del contributo pubblicato nel Rapporto Federconfidi di quell'anno. Se avete il gusto del revival lo potete scaricare da ResearchGate dove l'ho appena inserito.

martedì 20 ottobre 2015

Federconfidi: proiettati verso il futuro, seminario e consulta dei Presidenti a Cagliari il 23 ottobre

0 commenti |
La segreteria di Federconfidi mi informa di un seminario organizzato dalla Federazione il 23 ottobre a Cagliari, in occasione della Consulta dei presidenti dei confidi associati. La sede è prestigiosa (Palazzo Viceregio).

Aggiornata l'intesa ABI-Assoconfidi sui flussi informativi banca-confidi: si parte, col placet di Banca d'Italia

0 commenti |
A sei mesi dall'ultimo aggiornamento sul blog, torno volentieri a parlare del protocollo sui flussi informativi banca-confidi. Abi e Assoconfidi hanno ratificato la versione aggiornata del protocollo (qui il comunicato di ABI). L'intesa dovrebbe ora passare alla fase attuativa, con il parere positivo del Servizio vigilanza della Banca d'Italia (vedi comunicazione). ABI ha già sollecitato con questa circolare l'adesione delle banche al protocollo.

domenica 18 ottobre 2015

Convention Fedart Fidi: gli scenari di Carpinella (KPMG) sul futuro assetto del sistema confidi e la finanza a Km0

8 commenti |
Come promesso, riprendo qualche spunto dalla Convention Fedart Fidi (di cui trovate tutti i video su YouTube). Comincio con le riflessioni di un tecnico che da anni segue progetti di consulenza nel settore: Alessandro Carpinella di KPMG.

lunedì 12 ottobre 2015

Fusione in Sardegna fra tre confidi del commercio di Sassari, Nuoro e Oristano

0 commenti |
Da una cortese segnalazione, ho appreso della fusione imminente fra 3 confidi del settore commercio operanti in Sardegna: Confidi Commercio Sassari, Terfidi Nuoro e Ascomfidi Oristano, tutti del sistema Confcommercio.

Confidi vigilati: da oggi chi c'è c'è, chi non c'è non c'è (tra gli aspiranti iscritti al nuovo Albo 106)

10 commenti |
Post aggiornato, ultimo aggiornamento 30 gennaio 2016

Oggi scade il termine per inviare alla Banca d'Italia le domande di autorizzazione all'iscrizione all'Albo degli intermediari finanziari ex art 106 del nuovo Testo Unico Bancario. Per aggiornare il portalino, mi piacerebbe raccogliere informazioni sui confidi che hanno inviato o invieranno entro oggi la domanda.

Newsletter Fedart Fidi: numero speciale sulla Convention del 24-26 settembre

0 commenti |
Trovate qui il numero speciale della Newsletter Fedart Fidi dedicato alla Convention svoltasi a Castiglione della Pescaia dal 24 al 25 settembre.

sabato 3 ottobre 2015

Da InterconfidiMed Palermo e Fidimpresa Catania nasce Fidimed

1 commenti |
Come comunicato in questa news, in Sicilia nasce Fidimed dalla fusione di due Confidi del sistema Confindustria: InterconfidiMed di Palermo ha incorporato Fidimpresa Confidi di Sicilia con sede a Catania.  Come dice il comunicato:

venerdì 25 settembre 2015

Fondo centrale PMI: la Sezione speciale autotrasporto finisce i soldi e sospende l'operatività

21 commenti |
Con questa Circolare del 21 settembre il Gestore del Fondo centrale di garanzia informa che, a causa dell’esaurimento delle risorse, è sospesa l’operatività della Sezione speciale per l’autotrasporto, istituita con decreto del 27 luglio 2009 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il MEF e con il MiSE, con una dotazione di 50 milioni.

mercoledì 23 settembre 2015

martedì 15 settembre 2015

Banca d'Italia: nota di chiarimenti sulle domande di iscrizione all'Albo degli intermediari ex art. 106 TUB

0 commenti |
Sono ancora in sovraccarico da ripresa dell'attività didattica, e ho soltanto il tempo per segnalarvi queste ricca e interessante nota di chiarimenti sulla Circolare 288 diffusa il 14 settembre dalla Banca d'Italia. Tratta in dettaglio diversi punti sollevati dagli intermediari che stanno predisponendo le domande di autorizzazione all'iscrizione all'Albo degli intermediari finanziari. Riprendo tre questioni che riguardano i confidi,  e sono cruciali. Faccio un taglia e incolla. Se vi interessa, commentate.

lunedì 7 settembre 2015

Emanato il Decreto legislativo 136/2015 sui bilanci degli intermediari non IFRS (tra cui i confidi minori)

5 commenti |
Il 1° settembre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo n. 136 del 18 agosto 2015, che attua la direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d'esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese, tra cui gli intermediari finanziari non tenuti ad applicare i principi internazionali IFRS. Tra questi ci sono i confidi minori.

mercoledì 2 settembre 2015

Trento: annunciata la fusione tra Cooperativa artigiana di garanzia e Confidimpresa in Confidi Trentino Imprese

0 commenti |
In Trentino si sta compiendo un passo importante, ma non definitivo, verso la creazione di un confidi unico della Provincia autonoma. Due dei tre confidi 107 operanti localmente, Cooperativa artigiana di garanzia e Confidimpresa, hanno deliberato nei rispettivi CdA la fusione in Confidi Trentino Imprese (vedi articoli del Trentino e dell'Adige).

giovedì 6 agosto 2015

L'avviso della Banca d'Italia sulle garanzie finanziarie borderline

0 commenti |
Il 27 luglio la Banca d'Italia ha pubblicato l'avviso Garanzie finanziarie: fare attenzione, nel quale stigmatizza il fenomeno dell'abusivismo nel rilascio di garanzie finanziarie. In una comunicazione di aprile aveva fornito un colorito elenco di intermediari abusivi.

martedì 4 agosto 2015

Sullo Spazio confidi di DirittoBancario.it un'analisi dei bilanci dei dieci maggiori confidi di Paola De Vincentiis

0 commenti |
Il portale DirittoBancario.it ha aperto recentemente uno Spazio confidi al quale contribuiscono esperti accademici e operativi. Colgo l'occasione per farlo conoscere ai visitatori di aleablog segnalando un contributo recente di Paola De Vincentiis dal titolo molto lungo: Radiografia di dieci colossi nel settore della garanzia mutualistica dei fidi. Vita e miracoli dei confidi maggiori per garanzie erogate nel biennio 2012-2014.

lunedì 3 agosto 2015

Confidi Systema! è una realtà: approvato il progetto di fusione dai cinque confidi aggregandi

7 commenti |
Il 31 luglio 2015 le assemblee straordinarie di Confidi Lombardia, Federfidi Lombarda, Artigianfidi Lombardia, Co.f.a.l. – Consorzio fidi agricoltori lombardi e Confidi Province Lombarde hanno approvato il progetto di fusione per incorporazione in Artigianfidi Lombardia, dando vita a Confidi Systema!. Trovate tutti i dettagli nel comunicato stampa che potete leggere e scaricare qui.

venerdì 24 luglio 2015

Sabina Cardinali nuovo presidente di Fidimpresa Marche

0 commenti |
Non sempre riporto le notizie riguardanti il rinnovo degli organi societari dei confidi, ma questa volta c'è un ottimo motivo per fare eccezione: il nuovo presidente di Fidimpresa Marche è Sabina Cardinali, prima donna (secondo le dichiarazioni rilasciate) a ricoprire la carica di presidente di un confidi.

Nasce Confidi In Rete Emilia Romagna. La famiglia delle reti si allarga

1 commenti |
Ieri è stato sottoscritto nella sede di Unioncamere regionale (vedi news) il contratto di rete denominato "Confidi in Rete Emilia Romagna" tra 13 consorzi fidi operanti in regione e appartenenti a tutti i settori economici. La firma arriva a circa otto mesi dalla nascita del "Coordinamento dei Confidi dei Territori Locali" che è servito da incubatore. Come si precisa nel comunicato:

martedì 21 luglio 2015

La Commissione europea approva PON Imprese e Competitività 2014-2020, con azioni su garanzie e confidi

0 commenti |
Come si annuncia in questa pagina dedicata, il  23 giugno la Commissione Europea ha approvato il PON Imprese e Competitività 2014-2020, con una dotazione finanziaria di oltre 2,4 miliardi di euro.
Nel testo del Programma, ci sono diverse azioni di interesse per la finanza delle Pmi e in particolare l'Azione 3.6.1 – Potenziamento del sistema delle garanzie pubbliche ...

sabato 18 luglio 2015

La fusione di cinque confidi lombardi in Confidi Systema!

2 commenti |
Nel mio mese di oblio (tra ricerca ed esami) ho bucato una notiziona; il 17 giugno è stato depositato il progetto di fusione per incorporazione in Artigianfidi Lombardia di una squadra di confidi lombardi che comprende tre enti di primo livello (Co.F.A.L. – Consorzio Fidi Agricoltori Lombardi, Confidi Lombardia e Confidi Province Lombarde) e uno di secondo livello (Federfidi Lombarda, da cui ho ripreso il comunicato).

venerdì 17 luglio 2015

Rete Fidi Nordest: entra Neafidi

0 commenti |
Abbiamo il Trio Amadeus dei confidi veneti: anche Neafidi, il confidi industriale di Vicenza diretto dalla carissima Patrizia Geria, aderisce a Rete Fidi Nordest, il contratto di rete stipulato nel 2012 da Artigianfidi Vicenza e API Veneto Fidi. Lo hanno presentato a Confires 2013 i rispettivi direttori Luciano SassettoVittorio Rigotti. Ho appreso dell'ingresso di Neafidi da questo comunicato:

mercoledì 15 luglio 2015

Assemblea Federconfidi a Roma il 22 luglio

15 commenti |
Il prossimo 22 luglio si terrà a Roma, nella Sala Andrea Pininfarina di Confindustria, in Viale dell’Astronomia 30, l'Assemblea 2015 di Federconfidi. Il programma è nutrito e prevede i seguenti interventi:

mercoledì 8 luglio 2015

Sei confidi 107 siciliani insieme per una tranched cover con MPS con garanzia di portafoglio del Fondo Pmi

5 commenti |
Da questa news apprendo della costituzione a Palermo un raggruppamento temporaneo d’imprese tra i sei confidi vigilati siciliani (ConfeserFidi, Commerfidi, Credimpresa, Fideo Confcommercio, Interconfidi Med, Unifidi). Scopo del RTI è quello di strutturare un'operazione di tranched cover destinata alle imprese siciliane con la partecipazione di Banca Monte dei Paschi di Siena quale ente finanziatore.

martedì 7 luglio 2015

Regione Sardegna: interventi in materia di confidi, il testo della legge (con riflessioni sui regimi di aiuto UE)

0 commenti |
Vi segnalo il testo della Legge regionale 19 giugno 2015, n. 14 della Sardegna "Interventi in materia di consorzi fidi", quella che istituisce il fondo unico intersettoriale per la contribuzione ai fondi rischi contestato da alcuni confidi artigiani (vedi post di febbraio).

lunedì 6 luglio 2015

Incontro Banca d'Italia-confidi del 1° luglio: la comunicazione di Leonardo Nafissi (Fedart-Assoconfidi)

16 commenti |
Dall'ultima newsletter di Fedart Fidi riprendo la sintesi della comunicazione fatta dal direttore di Fedart Leonardo Nafissi all'ormai noto incontro del 1° luglio (qui i materiali e qua il mio primo commento), in rappresentanza del Comitato tecnico di Assoconfidi. Nafissi ha focalizzato l’attenzione su alcuni punti, invitando la Banca d’Italia a una comune riflessione. Ecco i punti evidenziati con le mie sottolineature (cito):

sabato 4 luglio 2015

Incontro Banca d'Italia-confidi del 1° luglio: i materiali

0 commenti |
Certo di fare cosa gradita a coloro che non erano presenti, e fiducioso nell'avvio di un dibattito su queste pagina, vi allego qui sotto i link alle presentazioni fatte dagli esponenti della Banca d'Italia all'incontro del 1° luglio dedicato ai confidi vigilati (qui il mio commento del giorno dopo). Ecco la successione degli interventi:

venerdì 3 luglio 2015

Eurofidi: il nuovo presidente è Stefano Ambrosini

36 commenti |
Come riportato in questo comunicato, l'assemblea dei soci di Eurofidi riunitasi il 2 luglio scorso ha rinnovato il CdA del grande confidi torinese, con la nomina del nuovo presidente nella persona di Stefano Ambrosini, che succede a Massimo Nobili.

DDL Riforma confidi: soddisfazione di Confartigianato e CNA (e anche di Asssoconfidi)

1 commenti |
Dopo l'approvazione in Senato, con larga maggioranza, del disegno di legge sulla riforma dei confidi, le due principali associazioni dell'artigianato hanno espresso la loro soddisfazione. Le riporto evidenziando i passaggi più specifici. Non che il richiamo generale sui meriti e sul ruolo dei confidi non sia importante, ma qui ne siamo convinti da tempo. Cominciamo dal comunicato del presidente di Confartigianato, Giorgio Merletti:

giovedì 2 luglio 2015

Il Senato approva il DDL sulla riforma dei confidi

0 commenti |
Il Senato ha approvato oggi in Aula il Disegno di legge 1259 sulla riforma del sistema dei confidi. Il testo, leggermente modificato dagli emendamenti approvati in Commissione finanze, ora passa alla Camera. Qui il comunicato con i commenti del primo firmatario Sen. Gianluca Rossi.

I confidi vigilati riuniti il 1° luglio a Roma in Banca d'Italia: che cosa li aspetta sulla strada del nuovo Albo ex art. 106 TUB

3 commenti |
Come da tempo annunciato, ieri si sono riuniti al Centro congressi della Banca d'Italia in via Nazionale 190 gli esponenti dei confidi iscritti all'elenco speciale ex art. 107 vecchio TUB. Lo staff dei diversi servizi interessati, rappresentato ai massimi livelli, ha spiegato con molta chiarezza che cosa implica il percorso di iscrizione al nuovo albo degli intermediari finanziari nelle diverse casistiche previste dalla normativa di Vigilanza, in particolare dalla circolare 288 del 12 maggio scorso.

mercoledì 1 luglio 2015

Banca d'Italia: nuove voci per i confidi nelle segnalazioni di Vigilanza degli intermediari finanziari

0 commenti |
La Banca d'Italia ha rilasciato un aggiornamento della Circolare 217 del 5 agosto 1996 (Manuale per la compilazione delle Segnalazioni di Vigilanza per gli Intermediari Finanziari) in cui specifica le regole da seguire nel periodo transitorio che porterà all'avvio a regime del nuovo albo ex art. 106. Tra le novità, segnalo l'aggiunta di voci riguardanti l'operatività dei confidi vigilati. Si tratta delle voci:

venerdì 26 giugno 2015

FidInRete, la nuova rete creata da 17 confidi di Confartigianato

1 commenti |
Due giorni fa è stata costituita FidinRete Confartigianato, la rete nazionale dei confidi appartenenti al sistema Confartigianato. Come si afferma nel comunicato stampa:

Hape Bank (Confartigianato Umbria): la Consob ha autorizzato la proroga del periodo di sottoscrizione

0 commenti |
Con qualche settimana di ritardo, aggiorno il post del 14 aprile scorso sul progetto Hape Bank, la banca popolare di garanzia promossa dalla Confartigianato regionale dell'Umbria. Qualche giorno dopo il post suddetto, come riporta il sito del Comitato promotore di Hape Bank, la Consob ha autorizzato il prospetto informativo relativo alla proroga dell'offerta di sottoscrizione delle azioni della costituenda banca. Il termine dell'offerta va al 27 settembre 2015 (non ulteriormente prorogabile).

Banca d'Italia, Regional bank lending survey: le banche grandi escono dal credit crunch (meno le piccole)

0 commenti |
Con il rapporto sulle economie regionali (di cui al post precedente) la Banca d'Italia ha rilasciato il rapporto La domanda e l'offerta di credito a livello territoriale, basato sui risultati di un indagine per questionari risalente a febbraio 2015, e relativa al II semestre 2014.

Banca d'Italia: i dati sui confidi nel rapporto sull'economia delle regioni italiane nel 2014

0 commenti |
Torno a postare dopo due settimane di lavoro "matto e disperatissimo" per chiudere un ponderoso libro sui minibond. Me ne dà l'opportunità la Banca d'Italia la quale, a completamento della pubblicazioni dei rapporti sull'economia delle singole regioni italiane (cominciata con il Piemonte) ha pubblicato il rapporto riepilogativo che riporta, aggiornate, le tabelle sull'operatività dei confidi già presenti in precedenti edizioni.

giovedì 11 giugno 2015

Sessione su confidi e circolare 288 a Roma il 16 giugno con i vertici delle associazioni di settore

5 commenti |
Da PLTV riporto che il 16 giugno a Roma presso l'Hotel Cavalieri, Via Cadlolo 101, nell'ambito del Leadership Forum, si terrà una sessione gratuita di confronto sui confidi, coordinata da Antonio Lo Monaco, segretario generale Federconfidi.

Il ruolo delle garanzie confidi: le riflessioni di Roberto Remondi (Unicredit)

2 commenti |
Ricevo da Roberto Remondi, responsabile dei rapporti con confidi associazioni e agricoltura di Unicredit, un articolo in corso di pubblicazione su Rivista Bancaria - Minerva bancaria, sul tema Il ruolo delle garanzie confidi: tendenze in atto tra crisi e segnali di ripartenza. Il suo contributo, che rispecchia l'intervento alla presentazione dell’indagine “Il Ruolo delle garanzie creditizie” (Roma,Università LUISS, 20 maggio 2014), contiene diversi spunti interessanti, che cerco di riassumere con parole mie.

venerdì 5 giugno 2015

Banca d'Italia: nei rapporti sulle economie regionali tornano i dati su confidi e garanzie. Si comincia dal Piemonte

0 commenti |
In questo rapporto della Banca d'Italia sull'economia del Piemonte nel 2014 trovate dei dati interessanti sull'incidenza delle garanzie, con evidenza del peso dei confidi e del Fondo centrale. Sono nei grafici a pag. 40 (clic per ingrandire):

venerdì 29 maggio 2015

Il bilancio 2014 di Unifidi Emilia Romagna: dopo l'assestamento, pronto a cambiare pelle

1 commenti |
Stiamo uscendo dalla stagione delle assemblee, e ci sono tanti bilanci 2014 freschi di approvazione. Non riesco a commentarli tutti. Mi limito a scegliere qualche esempio interessante, come il bilancio di Unifidi Emilia Romagna, approvato il 28 maggio e da pochi giorni scaricabile dal sito del confidi bolognese. Il presidente di Unifidi Sergio Capatti ha aperto l'assemblea con una dichiarazione impegnativa:

Eurofidi e BNL insieme con un plafondi di 100 milioni da gantire sul Fondo centrale PMI

5 commenti |
Eurofidi e BNL Gruppo BNP Paribas ed Eurofidi hanno sottoscritto oggi (vedi news) un accordo per sostenere le imprese con un plafond da 100 milioni di finanziamenti per  investimenti, ricapitalizzazione aziendale, liquidità a breve termine. I due soggetti hanno una lunga storia di collaborazione (come in questo accordo del 2010), ma questa volta c'è una novità: Eurofidi si propone non solo come garante, ma anche come servicer per l'accesso di BNL alla garanzia diretta del Fondo centrale Pmi.

giovedì 28 maggio 2015

Circolare 288 della Banca d'Italia: intermediari non bancari (quindi anche i confidi) esenti dai nuovi ratio di Basilea III. E' un grosso vantaggio?

5 commenti |
Proseguendo nell'analisi per temi della Circolare 288 della Banca d'Italia, dopo la consulenza, affronto oggi il particolare regime di vigilanza prudenziale applicato agli intermediari finanziari, e in particolare i trattamenti differenziati rispetto alle banche. La questione è ben riassunta dalla comunicazione accompagnatoria delle circolare uscita sul Bollettino Vigilanza:

Le statistiche della Banca d'Italia: istruzioni per l'uso

0 commenti |
La Banca d'Italia ha pubblicato una guida agile e molto chiara alle informazioni statistiche utilizzate nelle sue pubblicazioni e anche accessibili come banca dati in rete. L'hanno curata Riccardo De Bonis, Angela Gattulli e Francesca Monacelli. Come si dice nell'introduzione ... 

mercoledì 27 maggio 2015

La prenotazione della garanzia del Fondo Pmi in un tweet

9 commenti |
Ho sperimentato la procedura di prenotazione della garanzia sul Mediocredito del Fondo Pmi per un'amica che vorrebbe aprire una rosticceria. Funziona! (la procedura)

Fondo di rafforzamento da 225 milioni ex legge stabilità 2014: quando e come arriveranno ai confidi?

0 commenti |
Prendendo spunto da una nota di aggiornamento sull'ultima newsletter Fedart Fidi, torno su un tema che sta molto a cuore ai confidi: l'attuazione del fondo di rafforzamento da 225 milioni istituito dalla Legge di stabilità 2014. Non ho letto nessuna bozza di decreto: ho soltanto raccolto delle informazioni da persone che seguono la vicenda.

Fedart Fidi: nell'ultima newsletter focus sulla Circolare 288 (e altro)

0 commenti |
Fedart Fidi, in fermento come le altre associazioni del settore, ha da poco pubblicato una corposa circolare che riepiloga i due provvedimenti (Circolare 288 della Banca d'Italia e Decreto attuativo del MEF sulla soglia confidi e altro) di cui tanto abbiamo parlato anche sul blog. Tra le notizie collaterali, Fedart riferisce anche sull'attuazione del comma 54 della Legge di Stabilità 2014 che stanziava 225 milioni per il rafforzamento dei Confidi. Ecco lo stato di avanzamento secondo la newsletter dei confidi artigiani:

Fondo centrale PMI: pronto a ricevere le prenotazioni del microcredito

4 commenti |
Come promesso a fine aprile, il Consiglio di gestione del Fondo centrale ha approvato le disposizioni relative alla sezione per il Microcredito. Inoltre da oggi dovrebbe essere "presto operativa" la procedura di prenotazione della garanzia sul microcredito, con accesso da questa pagina . Ecco la mail che comunica le novità.

martedì 26 maggio 2015

Circolare 288: la Banca d'Italia in una nota precisa le scadenze per l'istanza di autorizzazione per entrare nel nuovo Albo ex art. 106

0 commenti |
In questa nota (segnalata con email alert stasera) la Banca d'Italia spiega con grande precisione i termini che gli intermediari devono rispettare per iscriversi al nuovo albo TUB (e il termine entri il quale potranno continuare ad operare se non presenteranno istanza di autorizzazione). Segno in giallo quelli che riguardano i confidi 107:

Nella Relazione della Banca d'Italia la terza volta per i confidi

2 commenti |
I confidi (soltanto quelli vigilati) fanno la loro terza apparizione nella Relazione annuale della Banca d'Italia pubblicata un'ora fa, a pag. 128. Potremmo definirlo, in gergo cinematografico, un cameo:

sabato 23 maggio 2015

Eurofidi: bilancio approvato, ma governance in sospeso

6 commenti |
In data 30 aprile, si è svolta l'assemblea di Eurofidi per approvare il bilancio 2014, rinnovare il CdA e deliberare un aumento di capitale da 50 milioni di euro (vedi documenti di bilancio). Per tre settimane non sono usciti (a quanto so) resoconti dell'evento societario, a parte il  comunicato  della società . Fino a ieri, 22 aprile, quando sulla Stampa di Torino è uscito un articolo di Gianluca Paolucci: Eurofidi, la cassaforte delle imprese ha i conti in rosso.
Che sta succedendo nel maxi-confidi di cui ci siamo spesso occupati su aleablog?

venerdì 22 maggio 2015

Dal Sistema camerale 92 milioni a confidi e fondi di garanzia nel 2014

0 commenti |
Unioncamere ha pubblicato pochi giorni fa l'edizione per il 2014 della Ricerca - Monitoraggio del sostegno camerale al sistema dei confidi. Nonostante il taglio dei diritti camerali, le Camere di commercio hanno effettuato nel 2014 interventi per complessivi 91,9 milioni di euro, di cui 46,5 milioni di contributi diretti ai consorzi fidi e 45,4 milioni destinati all’implementazione di fondi di cogaranzia e controgaranzia.

mercoledì 20 maggio 2015

martedì 19 maggio 2015

Decreto MEF e circolare 288: Assoconfidi e federazioni in fermento

1 commenti |

Come era facile prevedere, le associazioni settoriali dei confidi stanno producendo corpose circolari informative sulle recenti novità normative (so di Federconfidi e di Fincredit-Confapi, ma penso che anche Fedart Fidi, Federfidi e Federascomfidi non siano state da meno).
Inoltre ...

Avviata l'ispezione presso Cooperfidi Italia. Non ancora ispezionati 36 confidi maggiori

0 commenti |
Apprendo che è da poco iniziata la visita ispettiva della Vigilanza presso Cooperfidi Italia, il confidi nazionale del settore cooperativo con sede a Bologna.

martedì 12 maggio 2015

La Banca d'Italia pubblica la circolare 288, Disposizioni di vigilanza sugli intermediari finanziari

14 commenti |
Alle 19.05 di stasera, 12 maggio, la Banca d'Italia ha comunicato tramite e-mail alert la pubblicazione della Circolare n. 288 del 3 aprile 2015 – Fascicolo «Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari». Qui la comunicazione sul Bollettino vigilanza di maggio 2015. Le disposizioni entrano in vigore il 60° giorno successivo alla pubblicazione sul sito della Banca d’Italia, quindi l'11 luglio 2015.

Decreto MEF: qualche anticipazione (ufficiosa e rassicurante) sui passi successivi per i confidi che dovranno iscriversi all'Albo intermediari

3 commenti |
Vista la fibrillazione che la notizia del Decreto MEF ha prodotto, soprattutto per l'incertezza sui tempi della sua applicazione, ho fatto qualche ricerca tra amici del settore. Vi riporto le informazioni raccolte, sperando che aiutino a tranquillizzarsi. Sottolineo che sono ufficiose, quindi aspettiamo le conferme da chi di dovere (non dovrebbe passare molto tempo).

lunedì 11 maggio 2015

Decreto MEF e iscrizione dei confidi all'Albo: un appello ai naviganti

0 commenti |
Il post di sabato sulla pubblicazione del decreto attuativo del DL 141/2010 ha raccolto un grande interesse, con 640 accessi in due giorni (livelli record per il blog). La notizia ha creato (immagino) grande fermento tra i confidi interessati. Benissimo.

sabato 9 maggio 2015

Pubblicato in Gazzetta il decreto MEF che alza la soglia per i confidi vigilati a 150 milioni

5 commenti |
[versione rivista, 11 maggio ore 14.30 e 12 maggio ore 17.30]
Annunciavo l'11 aprile la probabile, imminente pubblicazione del decreto attuativo di varie norme del DL 141/2010, tra cui la soglia minima per l'iscrizione dei confidi al nuovo albo degli intermediari finanziari sottoposti a vigilanza piena della Banca d'Italia. In effetti il ministro Padoan aveva allora già firmato quel decreto a lungo atteso (il n. 53 del 2 aprile 2015), che ieri è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (qui il link a Normattiva). Entrerà in vigore il 23 maggio 2015.
L'ho saputo grazie a questo commento di Cipriana (Zorzoli) al post anticipatore di aprile.

venerdì 8 maggio 2015

Paper del FMI sulla cartolarizzazione dei finanziamenti alle Pmi in Europa

0 commenti |
Il Fondo Monetario Internazionale segue con grande attenzione (e competenza) i problemi strutturali dei mercati finanziari di tutto il mondo. Il suo dipartimento europeo, in un paper appena uscito Revitalizing Securitization for Small and Medium-Sized Enterprises (SME) in Europe, ha messo a fuoco le strategie per rivitalizzare il mercato europeo delle cartolarizzazioni di prestiti alle Pmi.

giovedì 30 aprile 2015

Bartolo & Co lanciano la "rete delle reti" tra confidi siciliani e non siciliani

0 commenti |
Parlavo qui dell'interesse di Banca d'Italia per i modelli a rete applicati a gruppi di confidi coordinati da un 107 "baricentro". Bene, proprio oggi è stata diffusa la notizia (vedi comunicato) della nascita della “Rete delle Reti” che riunirà quindici Confidi, di cui uno 107 (Confeserfidi). Perché rete delle reti?

martedì 28 aprile 2015

Fondo centrale di garanzia: comunicazione del Gestore per fare chiarezza sulla Sezione per il microcredito

1 commenti |
Ho parlato in diverse occasioni (l'ultima volta qui) dell'avvio quasi frenetico della nuova sezione per il microcredito del Fondo centrale di garanzia, spinto dal Movimento 5 stelle che, dopo aver contribuito al fund raising, ha scaldato i cuori dei potenziali beneficiari con una gagliarda campagna di comunicazione. Diciamo che le intenzioni erano ottime, ma non c'è stato un coordinamento perfetto dei tempi con regulator e con il gestore del Fondo. Nell'incertezza sui tempi e sui modi di attuazione, hanno cominciato a circolare schede informative lodevoli, ma ufficiose, come questa dell'Associazione dei consulenti del lavoro che si è proposta come rete di raccolta delle domande). A questo punto il Gestore ha ritenuto di emanare questa comunicazione ufficiale per fare chiarezza, accompagnata da questa mail:

La Banca d'Italia si informa sui rapporti dei confidi 107 "baricentro" con i confidi minori collegati

25 commenti |
Con questa lettera di oggi 28 aprile, il Servizio vigilanza sugli intermediari finanziari della Banca d'Italia chiede ai confidi 107 (e a due intermediari di garanzia non confidi vigilati) informazioni sui loro rapporti con i confidi minori nell'ambito di modelli "baricentrici".

Approvato il bilancio 2014 di Confartigianato Fidi Piemonte

1 commenti |
Ieri l'assemblea dei soci di Confartigianato Fidi Piemonte ha approvato il bilancio 2014 (qui potete scaricare i documenti). I vertici operativi del confidi hanno espresso apprezzamento per i risultati conseguiti nel 2014 con questo comunicato (che troverete qui):

sabato 25 aprile 2015

Ispezione Banca d'Italia a FinPromoTer

0 commenti |
Mi giunge notizia di una visita ispettiva della Vigilanza cominciata l'8 aprile presso FinPromoTer, confidi di secondo grado nazionale di Confcommercio.
Buon lavoro agli ispezionati e agli ispettori. 

venerdì 24 aprile 2015

Consultazione del MEF sulla direttiva bilanci dell'Ue: in arrivo nuovi schemi per gli intermediari non IFRS, confidi minori compresi

0 commenti |
Con un decreto messo in consultazione dal MEF potrebbe arrivare finalmente una normativa aggiornata sui bilanci degli intermediari finanziari "non IFRS", cioè che non usano i principi Ias/Ifrs in quanto non banche e non iscritti all'albo degli intermediari finanziari ex art. 106 del nuovo TUB. Chi sono? Le istituzioni di microcredito e, udite udite, i confidi minori.

giovedì 23 aprile 2015

Video-intervista: Patrizia Geria (DG Neafidi) sulla mutualità "di mercato" nel sistema della garanzia

4 commenti |
Con Patrizia Geria, direttore generale di Neafidi, confidi industriale di Vicenza, riprendiamo i temi del suo intervento a Confires 2015 (su questa pagina il video e le slide, qui il mio commento sul blog).

mercoledì 22 aprile 2015

La Regione Sardegna riapre l'accesso al fondo SFIRS ai piccoli confidi

1 commenti |
Da questa news apprendo che la Giunta regionale della Sardegna, su proposta dell'assessore del Bilancio Raffaele Paci, venendo incontro alle richieste formulate dai confidi più piccoli, ha deciso di riportare la soglia di accesso al Fondo di garanzia gestito dalla finanziaria regionale SFIRS da 35 a 10 milioni di garanzie rilasciate (la soglia era stata innalzata nell'aprile 2014, vedi art. 5 del Regolamento modificato).

martedì 21 aprile 2015

Terminata l'ispezione di Vigilanza a Rete Fidi Liguria

0 commenti |
Venerdì 17 aprile è terminata la visita ispettiva della Banca d'Italia a Rete Fidi Liguria. Come è andata? Dobbiamo aspettare il rapporto ispettivo.

Unionfidi Piemonte incorpora Unionfidi Calabria

0 commenti |
Il 1° aprile è stato siglato l'atto di fusione per incorporazione di Unionfidi Calabria (un tempo Confidi Magna Grecia) in Unionfidi Piemonte (vedi comunicato ripreso ieri dalla stampa calabrese).

lunedì 20 aprile 2015

Primo intervento del Fondo centrale di garanzia sul minibond di Essepi Ingegneria (e qualche dato sul mercato ExtraMot Pro)

3 commenti |
Un'obbligazione di 2,2 milioni di euro emesso da Essepi Ingegneria spa è il primo minibond garantito dal Fondo centrale per le Pmi. L'emittente è una società di Sant’Albano Stura (Cuneo) che sviluppa e gestisce progetti di efficienza energetica e parchi eolici. La garanzia del Fondo Pmi è stata acquisita con l'assistenza di Eurocons - Eurofidi. Riprendo la notizia dal portale BeBeez e da Epic Sim, che ha supportato l'operazione con la sua piattaforma fintech per l'incontro tra emittenti e investitori.

mercoledì 15 aprile 2015

Banca d'Italia segnala gli intermediari abusivi

2 commenti |
Assicuratori abusivi, gestori abusivi, banchieri abusivi, tanta voglia di intermediare abusiva si potrebbe cantare sulle note di Elio e le storie tese. Più sobriamente, la Banca d'Italia segnala in questa comunicazione i nomi dei soggetti che svolgono, abusivamente, attività regolate senza essere iscritti o autorizzati al loro esercizio. C'è però da farsi lo stesso due risate.

martedì 14 aprile 2015

Disponible l'aggiornamento della banca dati ELVIS

0 commenti |
Salvatore Vescina mi fa sapere che è scaricabile l'aggiornamento di ELVIS, la banca dati a supporto della valutazione dei fenomeni creditizi sul territorio, da lui stesso ideata e curata con la collaborazione di Laura Mazzoni. Per richiedere il link tramite cui effettuare il download della nuova versione potete inviare una mail a salvatore.vescina@dps.gov.it.

Fitch ha declassato anche il Mediocredito Trentino-Alto Adige da BBB+ a BB- (con pensieri sul futuro del sostegno pubblico al credito)

1 commenti |
L'agenzia Fitch Ratings a metà marzo ha abbassato il giudizio sul rating del Mediocredito Trentino - Alto Adige da BBB+ a BB-. La rating action è stata decisa in contemporanea con quella (vedi post) che ha portato il rating dell'altro Mediocredito a controllo pubblico, quello del Friuli Venezia Giulia, da BBB+ a B.

Ispezione della Banca d'Italia presso Unifidi Imprese Sicilia

0 commenti |
Ieri, 13 aprile, è iniziata la visita ispettiva della Banca d'Italia presso Unifidi Imprese Sicilia, il confidi vigilato promosso dalle Associazioni CNA delle nove province siciliane.

Hape bank: non raggiunto il target di capitale della nuova banca di garanzia di Confartigianato Umbria

2 commenti |
Nell'aprile 2014 (quando aleablog era in sabbatico), Confartigianato Imprese Umbria ha promosso la costituzione di Hape Bank, una banca popolare specializzata nella garanzia creditizia. Qui il tweet col video di presentazione del Segretario generale dell'associazione promotrice, Sergio Bova:

sabato 11 aprile 2015

MEF: vicina (pare) la pubblicazione del decreto sull'iscrizione all'Albo dei confidi vigilatil

6 commenti |
Da amici del mondo confidi mi giunge notizia della probabile imminente pubblicazione da parte del Ministero dell'economia e delle finanze del Decreto che regola l'iscrizione dei confidi vigilati al nuovo Albo degli intermediari finanziari ex Dl 141/2010.

martedì 7 aprile 2015

Progetto protocollo scambio dati ABI-Assoconfidi: avanti passo dopo passo

0 commenti |
Passo dopo passo. Come il piano strategico tracciato dal Governo per cambiare l'Italia in mille giorni, così procede il protocollo tecnico per lo scambio di dati tra banche e confidi. Dopo l'ultimo aggiornamento della fine di gennaio scorso, ecco le ultime novità, raccolte da persone informate e documenti prodotti dal tavolo di lavoro (che trovate in uno zippone sul sito dell'Associazione XBRL).

domenica 5 aprile 2015

Buona Pasqua!

2 commenti |
Da poco rientrato con mia moglie da Tokyo, dove vive Chiara, la mia figlia più grande, mando a tutti un grande abbraccio con l'augurio di una Pasqua gioiosa e serena.

venerdì 3 aprile 2015

Sezione microcredito del Fondo Pmi: testo del Decreto MiSE (e video) sulla procedura di prenotazione della garanzia

10 commenti |
Come anticipavo in questo post, è stato emanato il Decreto ministeriale che regola la procedura di prenotazione delle garanzie da parte delle microimprese interessate ad accedere alla Sezione per il microcredito del Fondo centrale Pmi, cofinanziata dai versamenti dei parlamentari del Movimento 5 stelle. Trovate qui il testo e un video che ripete quanto detto nei comunicati dello stesso Mimistero.

Fondo centrale Pmi e Investment compact: il Gestore precisa che per ammettere garanzie non dirette su prestiti deliberati occorre aspettare decreto

1 commenti |
Dall'Help desk di Banca del mezzogiorno-Mcc è pervenuta questa mail di precisazione sui tempi e i modi con cui sarà attuata la norma dell'investment compact (vedi ultimo post) che rimuove il divieto di presentare domande su finanziamenti già deliberati nel caso di controgaranzie e garanzie di portafoglio:

mercoledì 25 marzo 2015

Fondo centrale Pmi: come è cambiato il peso della garanzia diretta dal 2013 a oggi

4 commenti |
Ho scaricato dal sito del Fondo centrale i dati sulle operazioni approvate (di cui ho conosciuto l'esistenza in questa occasione) al 19 marzo 2015. Ho elaborato un grafico che riassume l'andamento mensile nel 2013-14 e nei primi mesi del 2015 delle due tipologie di operazioni che hanno peso quasi esclusivo sull'operatività del Fondo: le . Ho elaborato tre grafici dell'andamento dei volumi garantiti, dell'importo medio garantito per operazione e del peso percentuale, distinguendo per tipo intervento (garanzia diretta in viola vs. controgaranzia in verde), e per tipo operazione ("operazioni con durata superiore a 36 mesi"vs. "altre operazioni finanziarie", che ho ribattezzato per semplicità "a medio-lungo termine" in colore scuro e "a breve termine" in colore chiaro):

Investment compact: approvato il testo con le modifiche passate alla Camera sul Fondo Pmi

0 commenti |
Ieri Camera e Senato hanno approvato la conversione del decreto-legge 24 gennaio 2015, n. 3, recante misure urgenti per il sistema bancario e gli investimenti, noto come Investment compact. Sono confermati gli emendamenti in materia di Fondo Pmi che commentavo qui: il Fondo ora può garantire prestiti erogati da compagnie di assicurazione e fondi chiusi (art. 8, c.2-bis); via libera alla garanzia su operazioni già deliberate diverse dalla garanzia diretta (art. 8-bis, c.1); snellimento dell'iter normativo che destina risorse aggiuntive al Fondo con priorità per il Sud (art. 8-bis, c.2); introduzione di un privilegio legale molto forte a favore del Fondo nelle procedure di recupero dei crediti garantiti verso imprese insolventi (art. 8-bis, c.3). Non sono passati gli emendamenti graditi ai confidi (Comitato di gestione con rappresentanze associative e riduzione della quota massima coperta dalla garanzia diretta), già stoppati dalle Commissioni riunite del Senato (vedi post).
Riporto dal resoconto della votazione gli articoli rilevanti del decreto-legge modificato in sede di conversione:

martedì 24 marzo 2015

Paper della Banca d'Italia: localismo bancario e qualità del credito nel 2005-2012

0 commenti |
Segnalo, nella collana Occasional paper della Banca d'Italia, un interessante studio di Cristina Demma su Localismo bancario e crisi finanziaria. L'autrice analizza le relazioni tra dinamica e qualità del credito concesso e grado di specializzazione territoriale delle banche nel periodo tra la fine del 2005 e la metà del 2012.

Microcredito5stelle: ministro Guidi firma decreto per la prenotazione telematica della garanzia del Fondo Pmi

2 commenti |
Il Ministero dello Sviluppo Economico fa sapere che oggi il Ministro Federica Guidi ha firmato il decreto ministeriale con cui viene data operatività alle misure previste per il fondo di garanzia per le piccole e medie imprese in relazione alle operazioni di microcredito. Sono passati 20 giorni dalla manifestazione al Testaccio del Movimento 5 stelle, seguita dalla conferenza stampa che ha chiarito i tempi (non immediati). Ecco il comunicato del MiSe.

domenica 22 marzo 2015

Rete Fidi Liguria garantisce le cambiali finanziarie di Boni quotate su ExtraMOT Pro

0 commenti |
Sfogliando le nuove emissioni di minibond e altri titoli sul sito della Borsa, ho trovato il documento di ammissione relativo alle cambiali finanziarie collocate da Boni Spa (società piemontese del settore delle pulizie industriali). Rete Fidi Liguria garantisce una quota del 25% del debito relativo.
La garanzia è così regolata:

giovedì 19 marzo 2015

Investment compact e Fondo Pmi: al Senato riproposti e respinti emendamenti pro-confidi

0 commenti |
La Camera ha approvato alcuni emendamenti (vedi post) al decreto-legge Investment compact in materia di garanzie del Fondo centrale (vedi qui art. 8-bis ). Ieri nella discussione nelle Commissioni riunite del Senato sono state riproposte due  gradite ai confidi (già presentate alla Camera ma non approvate): l'abbassamento dall'80% al 60% della quota massima di garanzia diretta, e la reintroduzione nella governance del Fondo di un Comitato di gestione aperto alle rappresentanze associative. Le Commission hanno respinto l'emendamento riproposto (vedi verbale).

martedì 17 marzo 2015

Fitch declassa Mediocredito Friuli Venezia Giulia da BBB+ a B: il supporto regionale non vale più. Il confidone per Regione non è un'ideona

0 commenti |
Fitch Ratings (vedi comunicato, scaricabile con registrazione gratuita) ha abbassato il rating della Banca Mediocredito Friuli Venezia Giulia (BMFVG) da BBB+ (investment grade pieno) a B (speculative grade). Il fatto, riguardante una delle poche banche a controllo regionale rimaste in Italia (l'altra è il nostro Mediocredito Trentino - Alto Adige), è importante anche per il settore confidi, nel quale molti propongono di riorganizzare il sistema attorno a poli regionali per assicurare un sostegno più forte da parte delle rispettive Amministrazioni.

Confidi siciliani: avviata la fusione tra Confeserfidi e Fideo

0 commenti |
Era nell'aria: come annuncia questa newsFideo Confcommercio Sud e Confeserfidi, hanno avviato la due diligence per fondersi dando vita a un confidi vigilato primo per dimensioni in Sicilia e tra i primi dieci a livello nazionale.

sabato 14 marzo 2015

Confires 2015: Fondo centrale Pmi, banche e confidi, chi seleziona meglio? La risposta di Cerved ai raggi X

10 commenti |
Questo grafico a sinistra (cliccate per ingrandirlo) appare nella slide n. 11 della presentazione di Letizia Sampoli (Cerved Group) a Confires 2015, di cui potete ascoltare il commento a voce. L'evidenza è traumatica per i confidi, che perderebbero (stando ai dati) la palma di selezionatori più virtuosi del rischio sulle pratiche passate al Fondo centrale di garanzia: in base agli importi, porterebbero al Fondo pratiche con una PD mediana doppia rispetto alle banche, 5,4% vs. 2,7%.

venerdì 13 marzo 2015

Fidimpresa Veneto cambia nome in Fidi Impresa&Turismo Veneto

0 commenti |
Dal Bollettino Vigilanza di gennaio, apprendo che:

Confires 2015: disponibili i video del convegno

0 commenti |
Sul sito Confires 2015 trovate in questa pagina, oltre alle slide, anche i video degli interventi al convegno del 26 febbraio con (bonus) alcune interviste.

Mediatori creditizi: la campagna OAM contro l'abusivismo

0 commenti |
Sul sito di BancaForte (rivista dell'ABI sull'innovazione in banca) trovate i video della campagna contro i mediatori creditizi abusivi. Il primo è un'intervista parallela (stile "Le iene") a Paolo (mediatore iscritto) e Davide (abusivo).

giovedì 12 marzo 2015

mercoledì 11 marzo 2015

Investment compact: riproposti in Commissione alla Camera emendamenti sul Fondo Pmi pro-confidi

2 commenti |
Nei lavori in Commissione sulla legge di conversione dell'Investment compact, dopo l'approvazione degli emendamenti di cui a questo post, ieri sono stati riproposti altri emendamenti favorevoli ai confidi, nei quali si prevede: (a) di limitare la quota di garanzia diretta al 60%; (b) di istituire un Comitato di gestione aperto alle rappresentanze associative. Li trovate (in base al numero) su questa pagina. Non è ancora indicato l'esito. Ne cito uno riassuntivo:

lunedì 9 marzo 2015

Banca d'Italia: consultazione sulle regole di retention del rischio dei prestiti cartolarizzati da banche e altri intermediari

0 commenti |
Il 6 marzo la Banca d'Italia ha messo in consultazione le norme attuative del decreto "Competitività" del giugno 2014 che estendono la possibilità di cartolarizzare crediti e titoli destinati a finanziare soggetti diversi dai privati e dalle microimprese. Si tratta di regole importanti per lo sviluppo dei nuovi canali non bancari o quasi-bancari di finanziamento delle imprese sui quali il Governo e la comunità finanziaria stanno puntando con diverse azioni (minbond, prestiti da assicurazioni e fondi pensione, fondi chiusi specializzati in crediti, ecc.).

venerdì 6 marzo 2015

Microcredito5stelle: Di Maio chiarisce i tempi, click day sul sito fondidigaranzia.it fra 30 giorni

0 commenti |
La colorita manifestazione al mercato del Testaccio, ha sollevato (come era prevedibile) un grande interesse per la sezione Microcredito del Fondo Pmi co-finanziata dai versamenti dei parlamentari del Movimento 5stelle. Ieri si è fatta chiarezza sui tempi e sui modi della sua attivazione in una conferenza stampa (qui il video) alla Camera dei Deputati con Luigi De Maio (vicepresidente della Camera e portavoce del Movimento). E' uscito, sempre ieri, anche un breve comunicato sul sito del MiSE, ecco il testo:

giovedì 5 marzo 2015

Barbagallo (Banca d'Italia) sullo shadow banking: in Italia lo tiene a bada la vigilanza equivalente

0 commenti |
Carmelo Barbagallo, capo del Dipartimento di Vigilanza della Banca d'Italia, ha presentato oggi al World Finance Forum 2015 a Milano questa relazione su Lo shadow banking e la regolamentazione italiana. E' interessante perché, oltre a inquadrare il fenomeno sullo scenario internazionale partendo dalle iniziative dell'FSB dal 2011, dà una visione rassicurante della situazione nel nostro Paese, che non si è fatto trovare impreparato a questa sfida.

Ispezioni confidi: è il turno di Confidimpresa Trentino

1 commenti |
Il 26 febbraio scorso è iniziata l'ispezione presso Confidimpresa Trentino, qui a Trento. Avevo dedicato un post in gennaio a questo confidi 107, che opera con le imprese dell'industria e del terziario.

Valle d'Aosta: tagli ai confidi anche qui, la Lega Nord protesta

0 commenti |
Non è giusto che le marmotte e gli stambecchi del Gran Paradiso (o i loro custodi) si pappino 410 mila euro che potrebbero andare alle imprese attraverso i confidi. Così ho inteso la protesta dei rappresentanti della Lega Nord nel Consiglio regionale della Valle d'Aosta contro il taglio degli stanziamenti a favore dei confidi 107 regionali, Confidi Valle d'Aosta e Valfidi, da 2,73 a 2,32 milioni di euro (vedi news).
Cito:

Investment compact: emendamenti sul Fondo Pmi riproposti dai relatori in Commissione e approvati

0 commenti |
[con aggiornamenti in data 8 marzo]
Come i commenti a questo post di ieri facevano presagire, alcuni emendamenti all'Investment compact in tema di Fondo centrale di garanzia, giudicati in un primo passaggio inammissibili, sono stati riproposti dai relatori in Commissione e uno è stato approvato. In sintesi: approvata l'estensione ad assicurazioni e fondi della garanzia del Fondo; OK anche alla garanzia su operazioni già deliberate diverse dalla garanzia diretta, ma NO alla ridefinizione della governance con un Comitato di gestione riaperto alle rappresentanze di settore. Due novità: (1) ritocco dell'iter normativo che destina risorse aggiuntive al Fondo con priorità per il Sud e (2) introduzione di un privilegio legale molto forte a favore del Fondo nelle procedure di recupero dei crediti garantiti verso imprese insolventi.

Confires 2015: la "vision" di Patrizia Geria sulla garanzia come dovrebbe essere

3 commenti |
Apro la discussione sugli interventi a Confires 2015 con la presentazione di Patrizia Geria (Direttore generale di Neafidi), perché è stata quella più commentata dai partecipanti, come ho notato da Twitter e parlando con amici. Quali sono i punti che hanno maggiormente colpito la ragione e l'emozione dei colleghi presenti a Firenze? Vi do la mia ricostruzione dalle slide (e chiederò una video-intervista alla DG di Neafidi per approfondire). [metto i miei commenti tra parentesi quadre]

mercoledì 4 marzo 2015

Confires 2015: disponibili gli atti

0 commenti |
... li trovate su questa pagina. Un po' alla volta li commenteremo. 

Microcredito5stelle.it: una rivoluzione del funding e della rete di accesso al Fondo Pmi (con un po' di confusione)

3 commenti |
Come ho twittato oggi, l'altra notizia del giorno sul Fondo Pmi (oltre agli emendamenti cassati dell'Investment compact) non viene dal Parlamento o dal MiSE, ma dal Testaccio, dove oggi il Movimento 5 stelle ha fatto un roadshow (letteralmente) per promuovere le garanzie sul microcredito del Fondo centrale Pmi,  alimentate con dieci milioni di euro versati dai parlamentari pentastellati con metà del loro stipendio.

Investment compact: pioggia di emendamenti alla Camera, ma il potenziamento del Fondo Pmi resta fuori

2 commenti |
[5 marzo: gli emendamenti sul FCG sono stati successivamente riproposti e/o approvati, vedi aggiornamento]

In questo paginone (ci vuole un po' a scaricarlo) trovate gli emendamenti presentati alla Camera dei deputati sul decreto-legge 24 gennaio 2015, n. 3, recante misure urgenti per il sistema bancario e gli investimenti, altrimenti noto come Investment compact. Come commentavo qui, il Governo ha stralciato dal testo le norme sul Fondo centrale di garanzia, ma alcune sono riapparse come proposte di emendamento (come qualcuno sperava).

lunedì 2 marzo 2015

Credito deteriorato a privati e PMI in Europa; un rapporto di Oliver & Wyman e Intrum Justitia

0 commenti |
Torniamo sulla bad bank (dopo questi post recenti).  La questione è al centro dell'attenzione del Governo e dei media, oltre che di tanti illustri osservatori internazionali. Tra questi Oliver & Wyman (nota società di consulenza focalizzata su banche e finanza) e Intrum Justitia (società di recupero e gestione di crediti deteriorati), che hanno pubblicato il rapporto European Retail and SME Credit – Recovery Time? (dal link potete richiederlo e scaricarlo gratuitamente).

sabato 28 febbraio 2015

La Regione Sardegna spinge per confidi unico, Confartigianato delusa dei tagli confermati nella Finanziaria

2 commenti |
Torno sulle misure della Regione Sardegna per il sostegno ai confidi. Nel post del 24 gennaio riportavo la protesta della Confartigianato regionale contro la norma della Finanziaria 2015 che riduce a 5 milioni le risorse per i confidi e le alloca ad un Fondo unico intersettoriale. La protesta è stata respinta. Ecco la replica in Consiglio regionale dell'assessore Paci:

venerdì 27 febbraio 2015

Confires 2015: io c'ero! Bene, perché non ci racconti?

15 commenti |
... in realtà io non ci sono stato, ma chi invece c'era può lasciare qui sotto un commento su quello che si è detto di interessante. Quando saranno disponibili i materiali delle presentazioni potrò aggiungere anch'io qualche cosa.

giovedì 26 febbraio 2015

Video-intervista spot: Marco Barbero (DG Cofiter) da Confires 2015

2 commenti |
Le impressioni di Marco Barbero, Direttore generale di Cofiter, sui lavori del convegno Confires 2015. Se siete anche voi a Firenze equipaggiati con uno smartphone o un tablet, e vi fa piacere, contattatemi su Skype (sono lerzegov), sarò felice di coinvolgervi come inviati speciali di aleablog.

martedì 24 febbraio 2015

Aspettando Confires 2015: più di trecento iscritti, e tante attese

0 commenti |
Gianluca Puccinelli, patron di Confires 2015, mi ha telefonato ieri per chiedere se potrò partecipare. Purtroppo non potrò, e mi dispiace davvero. Gli ho chiesto come andavano le iscrizioni: più di trecento persone, mi ha risposto. Però! Da dove nasce tanto interesse per la nuova edizione di quest'evento?

lunedì 23 febbraio 2015

La FCA britannica vuole una finanza inclusiva: basta porte chiuse in faccia ai clienti vulnerabili

1 commenti |
La FCA (Financial Conduct Authority) nasce nel Regno Unito dalla scissione della FSA (Financial Service Authority, organo di supervisione finanziaria unico) in due soggetti, la PRA (Prudential Regulation Authority) e la FCA (appunto) che vigila sulla correttezza degli intermediari. Perché ne parlo? Perché la FCA ha sollevato la questione della vulnerabilità dei consumatori di servizi finanziari con un occasional paper. L'authority britannica sollecita gli intermediari ad essere inclusivi nei confronti dei clienti più deboli. Non accetta che siano messi alla porta al grido de "il computer dice no".

sabato 21 febbraio 2015

Il Governo accelera sulla bad bank: qualche ipotesi su costi e benefici del modello annunciato

0 commenti |
Ieri mattina il ministro Padoan ha discusso con Fabio Panetta, VDG della Banca d'Italia, il progetto di bad bank che è tra le priorità del Governo e dovrebbe essere annunciato in tempi "renziani" (quindi entro pochi giorni). Ne parla Reuters in questa news, citando fonti governative.

venerdì 20 febbraio 2015

Totoispezioni

3 commenti |
Mi giungono voci di due nuove ispezioni avviate in confidi 107. Non posso confermarle. Abbiamo soltanto degli indizi: le preferenze alimentari dei team inviati dalla Banca d'Italia.

Progetto protocollo scambio dati ABI-Assoconfidi: un passo avanti

1 commenti |
Ho un aggiornamento a questo post: il gruppo di lavoro ABI-Assoconfidi dovrebbe a giorni comunicare alla Banca d'Italia la proposta sullo scambio dati tra banche e confidi.

Sicilia, Confidi Fideo Confcommercio Sud: arriva la Cassa integrazione in deroga

0 commenti |
Apprendo da strettoweb.con della firma dell'accordo per il ricorso alla cassa integrazione in deroga da parte di Fideo Confcommercio Sud, confidi 107 con base a Palermo.

mercoledì 18 febbraio 2015

Regione Lombardia, Finlombarda e Federfidi firmano protocollo per riorganizzare il secondo livello della garanzia

4 commenti |
Da questo comunicato della Regione, apprendo che prosegue il processo di riorganizzazione del Sistema lombardo della garanzia in attuazione di quanto previsto dalla legge 11 'Impresa Lombardia'. Un primo intervento, nei mesi scorsi, ha visto la razionalizzazione e ottimizzazione dei Confidi di 'primo livello'. Regione Lombardia promuove ora un'azione di strutturazione del Confidi di 'secondo livello', ovvero di Federfidi Lombarda, in collaborazione con la finanziaria regionale Finlombarda.

Video-intervista: Bartolo Mililli (Confeserfidi) parla della recente ispezione e di altre cose interessanti

0 commenti |
Nella seconda video-intervista di aleablog ho fatto una lunga chiacchierata con Bartolo Mililli, AD di Confeserfidi.

lunedì 16 febbraio 2015

A un mese dalla ripresa di aleablog: come ho ritrovato il settore confidi

1 commenti |
Un mese fa riprendevo a scrivere su queste pagine. Mi ha fatto piacere tornare a occuparmi di confidi e argomenti connessi. L'ho fatto con una certa assiduità nelle scorse settimane. Non è stato difficile. Ho ritrovato quasi tutti i dossier che erano aperti quando ho staccato (a inizio aprile 2014) e lo sono ancora.

giovedì 12 febbraio 2015

Barbagallo (Banca d'Italia) a Bolzano su BCC e nuova vigilanza europea

0 commenti |
Carmelo Barbagallo, Capo del Dipartimento Vigilanza Bancaria e Finanziaria della Banca d'Italia, è oggi intervenuto su "Le banche locali e di credito cooperativo in prospettiva: vigilanza europea ed evoluzione normativa", presso la Federazione delle cooperative Raiffeisen, Bolzano. La relazione, che riassume molto chiaramente la situazione delle piccole banche locali (e delle BCC in particolare) e il loro trattamento nei nuovi meccanismi europei di vigilanza unica e di risoluzione delle crisi. Ne raccomando la lettura.

Dal MiSE una panoramica delle misure per il rilancio della competitività

0 commenti |
Nella presentazione che trovate qui, il Ministero dello sviluppo economico riassume le azioni per la competitività delle imprese varate negli ultimi mesi, e i loro risultati.

mercoledì 11 febbraio 2015

Ispezioni confidi: come è andata a Confeserfidi (Scicli)

1 commenti |
Confeserfidi ha diffuso questo comunicato sull'esito della visita ispettiva della Banca d'Italia svoltasi nell'ottobre-novembre 2014.

Confires 2015: pubblicato il programma

12 commenti |
Anche quest'anno torna Confires, uno degli eventi più importanti e attesi dal mondo dei confidi. Come lo scorso anno, Confires si terrà a Firenze in due giornate, una di Preconvegno (25 febbraio) e una di Convegno (26 febbraio).

martedì 10 febbraio 2015

La prima video-intervista di aleablog: Gianmario Caramanna (DG Confartigianato Fidi Piemonte) parla di comunicazione e politiche distributive

5 commenti |
Dalla curiosità che mi è venuta leggendo l'ultima Newsletter di Confartigianato Fidi Piemonte nasce questa intervista con il suo direttore generale, Gianmario Caramanna. E' la prima di una serie che voglio realizzare nelle prossime settimane. Aleablog serve prima di tutto a far conoscere fatti ed esperienze nel mondo dei confidi e della finanza delle Pmi.
Che cosa c'è di meglio che ascoltarle dalla voce dei protagonisti?

lunedì 9 febbraio 2015

Newsletter di Fedart Fidi: aggiornamenti interessanti su ricapitalizzazione confidi da Fondo Pmi e nuove normative.

0 commenti |
L'ultima newsletter di Fedart Fidi tocca molti argomenti caldi di cui mi sono occupato (da outsider rispetto all'associazione dei confidi artigiani) dopo la riapertura del blog. Ne approfitto per riscontrare e arricchire le cose che ho letto e scritto nei giorni scorsi. Cito i passaggi seguiti dai miei commenti.

Ispezioni confidi: esito soddisfacente per la cooperativa "Mario Pierucci" di Macerata

0 commenti |
Il direttore della Cooperativa "Mario Pierucci"di Macerata, Giuseppe Tesei, ha accolto con soddisfazione (vedi articolo) il risultato "non sfavorevole" della recente ispezione della Banca d'Italia, chiusa lo scorso 5 febbraio con la consegna del verbale ispettivo.

domenica 8 febbraio 2015

Aleablog compie dieci anni

8 commenti |
L'8 febbraio 2005, con questo post sul primo convegno dedicato a XBRL in Italia, cominciava la nuova serie di aleablog. Sono passati dieci anni. Che impressione!

XBRL: Intervista a Paolo Balice (AIAF) su nota integrativa e nuovi principi contabili

0 commenti |
Segnalo un'intervista interessante dal sito IPSOA. Paolo Balice (presidente AIAF) commenta l'avvio a regime dell'obbligo di deposito del bilancio XBRL comprensivo di nota integrativa, e passa in rassegna gli impatti dei principi contabili nazionali modificati dall'OIC.

sabato 7 febbraio 2015

... per chi l'avesse perso: idee sul ruolo dei confidi nel progetto di bad bank di sistema

5 commenti |
Dopo aver commentato le parole del Governatore sulla bad bank di sistema, consentitemi di autocitare alcune mie idee sul tema. Un primo passaggio è tratto dalla mia audizione alla Commissione finanze del Senato sul Ddl di riforma dei confidi del luglio 2014:

Visco al Convegno Assiom-Forex traccia l'identikit della bad bank di sistema che serve in Italia

0 commenti |
Il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco è intervenuto stamattina al 21° Congresso ASSIOM FOREX, appuntamento importante e atteso dalla comunità finanziaria italiana. In una relazione dal respiro come sempre amplissimo, è tornato sul tema che lo scorso anno aveva tangenzialmente accennato: l'iniziativa per lo smobilizzo dei crediti deteriorati, con il sostegno finanziario dello Stato, che ai media piace chiamare bad bank di sistema. Ma lasciamo che a parlarne sia il Governatore (v. pp. 9-10, mio il grassetto):

Un paper del FMI ci spiega come smaltire le sofferenze delle banche italiane

2 commenti |
Ieri il Fondo monetario internazionale ha pubblicato un paper di Nadège Jassaud e Kenneth Khang A Strategy for Developing a Market for Nonperforming Loans in Italy, segnalato sul Sole 24 ore di oggi a pag. 20 (da lì riporto il riassunto):

venerdì 6 febbraio 2015

Basilea lancia una consultazione/indagine sugli sviluppi nella gestione del rischio di credito

0 commenti |
Il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria ha avviato una consultazione/indagine per verificare come sono cambiati, dallo scoppio della crisi, i modelli e le pratiche per la gestione del rischio di credito nelle banche, nelle compagnie di assicurazione e negli intermediari mobiliari.
Il Comitato pone in evidenza quattro punti critici, accompagnati da altrettante raccomandazioni:

Eurofidi ha un nuovo direttore generale: è Andrea Giani e viene dal gruppo CaRiFerrara

0 commenti |
Eurofidi ha ufficialmente comunicato la nomina da parte del CdA del nuovo direttore generale. La scelta è caduta su Andrea Giani, classe 1970, livornese. Andrea (Giani) succede ad Andrea (Giotti), che ha dato le dimissioni nel novembre 2014 (vedi prime indiscrezioni da una testata online locale e commento della Regione Piemonte).

giovedì 5 febbraio 2015

Fidimpresa Confidi di Sicilia e Confidi Lombardia, anche lì sanzioni irrogate nel 2014

0 commenti |
Per non fare torto a nessuno, completo il quadro dei provvedimenti sanzionatori della Banca d'Italia nei confronti di confidi 107 sottoposti a ispezione. Oltre a Fideo, nel secondo semestre 2014 mi risultano altri due casi Fidimpresa Confidi di Sicilia e Confidi Lombardia.

Fondo Pmi: pubblicato il decreto del Mise sulle garanzie al microcredito (anche attraverso i confidi)?

0 commenti |
Il Ministero dello Sviluppo economico (vedi comunicato) ha emanato in data 24 dicembre un decreto che apre al microcredito (così come regolato dall'art. 111 del Testo unico bancario) l'accesso alla garanzia del Fondo centrale per le Pmi.

mercoledì 4 febbraio 2015

Fideo Confcommercio Sud: dopo l'ispezione, pervenute le sanzioni pecuniarie

1 commenti |
Nel Bollettino di Vigilanza n. 12, dicembre 2014 è riportato il provvedimento della Banca d'Italia che irroga sanzioni pecuniarie a carico degli organi amministrativi del confidi Fideo Confcommercio Sud.

martedì 3 febbraio 2015

Fondo Pmi: il Sole 24 ore anticipa i dati dell'operatività 2014

0 commenti |
Sul Sole 24 ore di lunedì 2 febbraio c'era una pagina (che in rete ho reperito qui) dedicata al Fondo Pmi. L'articolo di Francesca Barbieri dà per quasi certo l'impegno del Governo a riproporre le misure di rafforzamento anticipate qui, circolate in bozza (e poi stralciate dal decreto-legge Investment Compact per problemi di copertura), ma sostenute dal ministro Padoan. Le novità dell'articolo riguardano i dati sull'operatività 2014 del Fondo Pmi, di cui trovate alcune tabelle sul sito istituzionale. 

Basilea: consultazione sulle perdite attese su crediti

0 commenti |
Il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria ha messo in consultazione delle linee guida sulla gestione contabile e di vigilanza delle perdite attese su crediti, riassunte nel documento Guidance on accounting for expected credit losses issued by the Basel Committee.

lunedì 2 febbraio 2015

Il Comitato di Basilea vuole rivedere il trattamento del rischio sovrano: finirà la ponderazione zero dell'Italia (e del Fondo Pmi)?

2 commenti |
Tre giorni fa un tweet di Ambra Redaelli mi ha messo in allerta:

Ambra fa riferimento alla possibile revisione dei requisiti patrimoniali sul rischio sovrano messa nel programma 2015-2016 del Comitato di Basilea:

domenica 1 febbraio 2015

La newsletter del "Consorcio" su confidi e minibond

0 commenti |
Sul numero di gennaio 2015 di Appunti, Newsletter del Consorzio Camerale per il credito e la finanza (scaricabile da qui), trovate una nota su Quale ruolo per i confidi nel rilascio di garanzie a favore di mini- bond?

Banca d'Italia: consultazione sulle Disposizioni per l'elenco degli operatori di microcredito

0 commenti |
Il 28 gennaio la Banca d'Italia ha avviato la consultazione sulle Disposizioni per l'iscrizione e la gestione dell'elenco degli operatori di microcredito. Il fatto ha la sua importanza per i confidi minori: nel decreto di riforma del testo unico bancario (DL 141 del 13 agosto 2010) gli operatori di microcredito (ex art. 111) sono, con i confidi minori (ex art. 112), la seconda eccezione alla regola dell'Albo unico degli intermediari finanziari. Quello che si fa per gli uni e per gli altri è in qualche maniera collegato.

venerdì 30 gennaio 2015

Le ultime news da Confartigianato Fidi Piemonte

0 commenti |
Ricevo regolarmente per mail le news di Confartigianato Fidi Piemonte, che tutti possono scaricare dal sito di questo confidi artigiano (ricordo che il suo presidente, Adelio Ferrari, è dal settembre 2014 presidente di Fedart Fidi). Nell'ultimo numero, si parla di marketing, rete di vendita e risultati 2014 (volumi che tengono, grazie soprattutto al lavoro della rete diretta in Piemonte e nel resto del Nord Ovest, con un apporto significativo, ma ridotto, delle società di mediazione creditizia convenzionate).

giovedì 29 gennaio 2015

Luigi Abete in TV: lavoriamo a un nuovo sistema di garanzia per superare i confidi

5 commenti |
Da un tweet di Cristiano Gianangeli di ieri
 sono risalito a questo articolo del Messaggero dello stesso giorno che titolava Abete (Bnl) propone nuove garanzie per superare i confidi. Nell'articolo non c'è molto (riprende cose dette dal Presidente di Bnl, oltre che della Febaf, il 27 gennaio in TV sulla Rai ad Agorà, andate al punto 1:31 circa), ma quel poco che c'è mi ricorda molto le proposte e le prese di posizione dello stesso banchiere del febbraio 2014 (al convegno Assiom-Forex e in una successiva intervista).

Il Comitato di Basilea cambia i requisiti di disclosure del 3° pilastro: più tabelle standard sui parametri di rischio

0 commenti |
Oggi il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria ha rilasciato il documento normativo Revised Pillar 3 disclosure requirements sui requisiti di comunicazione in bilancio delle informazioni sui rischi (3° Pilastro di Basilea II ora adeguato allo spirito di Basilea III). I nuovi requisiti hanno lo scopo principale di dare al mercato informazioni più precise e comparabili sugli input da cui vengono fuori le attività ponderate per il rischio, i coefficienti di rischio medi e il coefficiente di solvibilità di una banca.